Tipi troncatrici su legno

Molti esperti ritengono che le troncatrici su legno siano utilizzate al meglio per il taglio ad angolo. Con questo strumento puoi tagliare il materiale desiderato con la massima precisione. E quando si tratta della necessità di tagliare il materiale con un'angolazione specifica, questo è un fattore importante. Molto spesso le lastre di rifinitura vengono utilizzate durante l'esecuzione di lavori di falegnameria, l'installazione o qualsiasi altro lavoro di finitura. Ad esempio, potrebbe essere la fabbricazione di un telaio della porta, la posa del pavimento o una cornice per l'apertura di una finestra.

Ma, affinché il risultato sia il più preciso possibile, dovresti scegliere il modello di sega correttamente e sapere esattamente come usarlo. Per cominciare, è necessario determinare lo scopo del taglio (come le persone chiamano questo tipo di sega). Come accennato in precedenza, è usato per tagliare il legno. Sebbene, ci siano casi in cui viene utilizzato per elaborare materiali come:

  • pavimenti in laminato;
  • alluminio;
  • plastica.

Tra le principali caratteristiche di questo dispositivo sono le seguenti:

  • buona velocità;
  • piccolo peso;
  • l'accuratezza del lavoro.

Un altro luogo in cui viene spesso utilizzato il taglio è nei laboratori di produzione di mobili. È lì che lo strumento è necessario. Non è facile realizzare una gamba decorativa su una sedia o su qualsiasi altra struttura complessa.

Leggi anche il nostro articolo Come scegliere la sega elettrica giusta?

Come funziona il meccanismo

È importante notare che il carico principale in questo meccanismo cade sul disco che gira. Questo è il motivo per cui i produttori lo fabbricano utilizzando un materiale abbastanza resistente.

Alcuni artigiani chiamano questo "montare". E c'è una semplice spiegazione per questo, è spesso usato nell'installazione di qualsiasi struttura. In tal modo facilitando notevolmente il lavoro stesso.

Se parliamo del design della sega nel suo insieme, allora si dovrebbe notare che è piuttosto semplice. Consiste di elementi come:

  • lama per sega;
  • motore e cambio;
  • la maniglia su cui si trova il pulsante di scatto;
  • costruzione di base

Per quanto riguarda il motore stesso, può anche essere di diversi tipi. Ad esempio, ci sono prodotti che hanno un motore asincrono installato, e ci sono quelli che hanno un motore collettore. Nel primo caso, il dispositivo funziona nella modalità più silenziosa e la durata di un tale meccanismo è molto più lunga. Nel secondo caso, il vantaggio principale è che il motore stesso non richiede un'attenzione particolare e una riparazione e manutenzione costanti.

Leggi anche il nostro articolo Come scegliere la motosega giusta?

Il motore può essere posizionato in luoghi diversi, ma il più delle volte si trova sul lato destro del disco. Sebbene ci siano opzioni in cui il motore può essere posizionato dietro. A proposito, un tale prodotto è molto comodo da usare quando si tagliano oggetti ad una certa angolazione.

Caratteristiche e differenze del prodotto

Va detto che la lama della sega può ruotare solo a causa del fatto che il motore sta trasmettendo, e ciò avviene attraverso un cambio. La trasmissione può essere sia marcia che cinghia.

Dire che uno di questi programmi è migliore dell'altro, è impossibile. Hanno le loro caratteristiche e differenze. Ad esempio, un ingranaggio elimina la possibilità di slittamento, che si verifica se il dispositivo funziona a carichi elevati. Ma la trasmissione a cinghia funziona quasi senza rumore. Grazie alla sua guida non vibra. Contribuisce anche al fatto che il prodotto ha una vita utile più lunga.

A volte una sega a volto può eseguire la funzione di una segatrice, nel qual caso viene chiamata sega combinata.

Raccomandiamo anche il nostro articolo Caratteristiche della scultura in legno per principianti.

Non si può dire che un prodotto del genere possa sostituire completamente la segatrice, ma per l'uso in casa è abbastanza accettabile. Soprattutto se è importante ridurre i tempi di lavoro e ci sono dei limiti nello spazio.

C'è anche una troncatrice con una broccia, in questo prodotto il disco è montato su più binari, il più delle volte su due. Sono disposti in parallelo, grazie a ciò il disco stesso può muoversi in diverse direzioni. C'è anche un altro parametro tecnico che caratterizza il prodotto: la larghezza del materiale tagliato che viene elaborato. Questo indicatore è abbastanza grande.

Naturalmente, questo strumento è il migliore per il taglio ultra-preciso di qualsiasi materiale. La cosa principale è scegliere il modello giusto.

Cosa cercare quando lo shopping

Ci sono alcuni suggerimenti che dovrebbero essere seguiti per garantire che l'acquisto sia stato utile e di successo, ovvero:

  1. È necessario comprendere inizialmente la frequenza con cui lo strumento verrà utilizzato. Il numero di funzioni che la sega dovrebbe avere dipende da questo. Se non è previsto un uso frequente, è possibile utilizzare lo strumento con un set minimo di funzioni. Bene, e viceversa. Se è previsto un uso frequente, è necessario utilizzare uno strumento professionale con un numero sufficiente di opzioni.
  2. Il dispositivo deve essere, soprattutto, sicuro. Ad esempio, la presenza di uno speciale involucro protettivo che chiude il disco stesso durante il funzionamento aiuterà a proteggere se stesso e gli altri.
  3. Il peso del prodotto e le sue dimensioni. È chiaro che se il peso del prodotto o le sue dimensioni sono troppo grandi, il maestro che lavora con esso sarà difficile da gestire con il suo compito.
  4. Dimensione del disco La lama della sega deve avere un diametro di almeno 20 cm.

E, naturalmente, non dobbiamo dimenticare tali caratteristiche come la larghezza e la profondità del taglio. Dopo tutto, questi indicatori determineranno quale materiale può essere elaborato da questo dispositivo. Va anche ricordato che più grande è il diametro del disco, meglio è. Se segui tutti questi suggerimenti, il dispositivo durerà a lungo e sarà il più efficace possibile.

Come scegliere un disco polveroso

Come accennato in precedenza, la cosa più importante è capire inizialmente il materiale con il quale il master lavorerà in futuro. Questo fatto sarà fondamentale anche nella scelta del disco stesso. Prende in considerazione il diametro esterno e il diametro interno. Ad esempio, il diametro esterno del disco può variare da 21 a 30 cm, ma il diametro di atterraggio spesso è di 3 cm.

Ma non solo il diametro del disco è importante, è necessario tenere in considerazione anche la potenza del motore. Cioè, se il disco ha un diametro grande e il motore è debole, lo strumento può rapidamente fallire.

Anche la qualità del lavoro è influenzata dal tipo di materiale con cui viene realizzato lo strumento e dalla rettifica dei denti del disco stesso e della sua geometria.

A proposito, se parliamo di denti, possono comportarsi diversamente. Supponiamo che alcuni forniscano una buona velocità solo con un taglio longitudinale, altri tagliati molto puliti e puliti, e altri ancora funzionano bene solo con un metodo di taglio trasversale.

Pertanto, è importante considerare che, al fine di tagliare correttamente, è necessario scegliere il giusto modello di strumento e sapere esattamente come controllarlo. Se si rispettano tutte le condizioni operative necessarie, il livello delle prestazioni sarà piuttosto elevato.

Quale produttore dare la preferenza

Oltre a poter scegliere il modello giusto, dovresti anche sapere su quale produttore preferisci.

I prodotti più sicuri sono prodotti dalle aziende:

  • makita;
  • hitachi;
  • metabo;
  • Corvette;
  • DeWALT;

Ovviamente, il taglio eseguito dalla placca non è molto grande. Ma, se ha bisogno di essere aumentato, la struttura è dotata di una funzione di trazione aggiuntiva.

La troncatrice ha visto che Makita ha un'unità di lavoro installata su aste speciali. Ha le montagne che si piegano.Pertanto, questa sega è più spesso utilizzata a casa. Se è necessario gestire parti di grandi dimensioni, sarà necessario installare ulteriore supporto.

Quasi tutto il taglio è posizionato su un letto speciale, ha una sezione tonda, quindi è molto semplice impostare l'angolo di taglio.

Certo, se parliamo dell'affidabilità dello strumento. È meglio scegliere quello in cui il telaio è realizzato in alluminio o in lega di magnesio. Ad esempio, una troncatrice Bosch ha solo un telaio. In questo caso, il peso di un tale strumento è solo di 15 kg.

Effettuando un acquisto, è necessario tenere conto di tutte queste caratteristiche. Quindi il processo di utilizzo dello strumento sarà comodo e divertente.

Ciò che la maggior parte dei clienti sceglie

Alcuni compratori credono che l'opzione migliore sia la troncatrice Corvette. La ragione di questo è la presenza di un puntatore laser, nonché di trazione longitudinale. Questa sega ha la capacità di aumentare il taglio a 43 cm.

Ma ci sono anche modelli più avanzati, ad esempio, la troncatrice dewalt è dotata di uno speciale sistema XPS. Questo sistema è famoso per il fatto che a causa di esso un'ombra si sta allontanando dal disco, che garantisce un'illuminazione aggiuntiva. Pertanto, il processo di taglio diventa più accurato.

Ma il mitra ha visto Metabo con uno speciale meccanismo grazie al quale è possibile regolare l'inclinazione e la rotazione del disco polveroso. A proposito, questi modelli sono più spesso usati per uso personale, queste sono le cosiddette seghe circolari. Questo design è il più popolare.

Ma la mitra ha visto che Interskol ha un design molto semplice. Questi includono:

  • lama per sega;
  • la base;
  • penna con un pulsante di avvio;
  • motore

Per spruzzare il materiale con la giusta angolazione, sarà sufficiente girare il tavolo stesso o la lama della sega. Bene, se stiamo parlando di tagliare questo produttore, allora è più spesso dotato di un disco che può ruotare in diverse direzioni.

Come viene rispettata la sicurezza

Oltre al fatto che il maestro deve capire esattamente quale modello di sega usare per il compito, deve anche seguire le necessarie regole di sicurezza. Questo è importante sia per la sicurezza personale che per la sicurezza degli altri.

È importante capire che il taglio di qualsiasi marca è, prima di tutto, uno strumento elettrico equipaggiato con oggetti da taglio. Pertanto, quando si lavora con questo prodotto è necessario indossare occhiali di sicurezza per non danneggiare gli occhi.

Molte costruzioni, come ad esempio la troncatrice Metabo, sono dotate di un sistema di spegnimento automatico. Funziona quando il disco è in stallo.

Ci sono altre funzioni utili, come un avvio regolare o il blocco automatico durante la sostituzione del disco. Queste caratteristiche hanno una troncatrice Makita.

E quando lo strumento ha una protezione speciale contro la rottura dell'elettricità e un buon sistema di fissaggio del materiale, che viene lavorato, come, ad esempio, la troncatrice Bison, il processo di lavoro sarà facilitato.

E, naturalmente, non dobbiamo dimenticare la presenza di un involucro, che viene indossato sul dispositivo di taglio e protegge il master durante il lavoro.

Molti produttori equipaggiano i loro prodotti con uno speciale sistema di freni elettrodinamici. Loro molto facilmente e rapidamente fermano il motore dopo che è stato disconnesso dall'alimentazione elettrica.

Tutto ciò che devi ricordare

Come accennato in precedenza, prima di acquistare qualsiasi strumento, e anche di più, tagliare, è necessario comprendere le condizioni in cui verrà utilizzato. Per decidere sul tipo di materiale che dovrà elaborare. E, naturalmente, sapete quale dovrebbe essere il risultato alla fine. Ad esempio, se stiamo parlando di prodotti decorativi, è meglio prendere uno strumento dotato di un disco rotante. Bene, se si presuppone una grande quantità di lavoro, allora dovresti scegliere l'equipaggiamento con un motore potente.

È meglio familiarizzare inizialmente con le caratteristiche di un particolare modello.Puoi trovare tutte le informazioni di base su un sito web speciale o in qualsiasi altra fonte che contenga dati sulle troncatrici. Ancora, come opzione, consultare un manager nel negozio.

In generale, come vediamo, ci sono alcune opzioni. Ogni acquirente sceglie per sé l'opzione più conveniente per lui.

Uno non dovrebbe dimenticare il prezzo di acquisto. È necessario capire inizialmente a che importo si sta contando l'acquirente e procedere da questo. Ci sono prodotti a basso costo, ma con un numero sufficiente di funzioni. E ci sono alcuni dispositivi che hanno un costo elevato, ma una piccola serie di opzioni. Naturalmente, è meglio scegliere uno strumento realizzato con materiali di qualità. Questa è una delle caratteristiche più importanti.

Se è possibile scegliere tra un ampio set di funzioni o materiale di qualità, è necessario scegliere quest'ultimo.

Molti esperti consigliano di prendere in considerazione il rapporto tra il diametro del disco e la potenza del motore, se quest'ultimo è debole, quindi non è necessario acquistare un disco troppo grande. Altrimenti, il dispositivo semplicemente fallirà.

Guarda il video: Come si usa la sega circolare troncatrice?

Lascia Il Tuo Commento