Come calcolare correttamente la pendenza dei tubi di scarico

Il buon funzionamento della rete di drenaggio domestico dipende dalla sua installazione competente. Eseguire i lavori di installazione devono essere conformi alle normative. Allo stesso tempo, i seguenti parametri giocano un ruolo importante: la pendenza della fognatura di 110 mm per 1 metro e la lunghezza della rete fognaria principale.

Qual è la pendenza dello scarico

Nei grattacieli dei vecchi edifici, il sistema fognario veniva solitamente montato senza pendenza. Per questo motivo, le raffiche del sistema e l'affondamento dei piani inferiori sono abbastanza frequenti. In futuro, i costruttori hanno preso in considerazione i difetti, e oggi il sistema fognario e le piste di acqua piovana sono posate con una pendenza del tubo condizionata, che è calcolata per 1 metro lineare e dipende dalla lunghezza della rete di drenaggio e dalla sezione dei tubi. Questo approccio alla sistemazione del drenaggio esterno e interno consente di evitare molti problemi:

  • odore sgradevole dei liquami nelle stanze (dovuto alla conservazione di sifoni protettivi);
  • interramento del gasdotto, che è irto della rottura dell'intero sistema;
  • raffiche della rete nel seminterrato, annegamento, cioè, la pendenza si mantiene asciutta nel seminterrato della casa. A causa di ciò, non ci sono fattori come la presenza di zanzare, umidità eccessiva, muffa, che tende a diffondersi rapidamente nei locali residenziali. Il problema del danno dello scantinato e di altre comunicazioni è ridotto al minimo;
  • inoltre, la posa del sistema fognario esterno con rispetto di una pendenza di 1 metro secondo SNiP protegge i prodotti di ghisa dalla corrosione. A causa di ciò, liquami liquidi non colano nel seminterrato.

Pendenza delle acque reflue: possibili opzioni

Ad oggi, esistono diversi schemi di posa dei tubi che possono essere utilizzati dagli sviluppatori privati:

  • la pendenza del tubo durante l'installazione dello smaltimento dell'acqua può essere ridotta o addirittura nulla;
  • posare la fogna ad un angolo più acuto;
  • o costruire un sistema secondo le normative.

Ogni proprietario sceglie la disposizione delle acque di scarico a sua discrezione. Tuttavia:

  1. Con un'inclinazione piccola o nulla del tubo, i tubi saranno interrati, per cui la loro pulizia naturale sarà difficile. Per evitare il ristagno di acqua e l'odore sgradevole aiuterà in qualche modo la pulizia frequente degli scarichi con mezzi speciali.
  2. Il pregiudizio troppo brusco è un altro errore. Facilita il rapido passaggio di acqua attraverso la tubazione, da cui residui di cibo, liquami e immondizie rimarranno parzialmente nei tubi. In questo caso, sarà necessaria anche la pulizia periodica del sistema con composti efficaci. Ma c'è un altro problema: con una pendenza eccessiva dei tubi, la velocità del flusso sarà molto più alta. L'acqua al momento dello scarico può bloccare il montante della fognatura e interrompere le trappole idrauliche, il che porterà certamente all'odore dei liquami nella stanza. Pertanto, lo SNiP regola rigorosamente il massimo coefficiente di inclinazione della pipeline esterna o interna dall'inizio alla fine - 0,15 (15 cm).

Prodotti per la pulizia efficaci non sono economici. Ma anche loro non salveranno dai tubi interrati. Nel tempo, ciò comporterà il blocco del gasdotto, la necessità di riparazioni, che si tradurranno in una quantità tangibile.

Pertanto, gli esperti consigliano: affinché la rete fognaria funzioni senza problemi per molti anni, è meglio passare inizialmente del tempo e lavorare con gli standard, dove il rapporto tra l'angolo di inclinazione e la lunghezza della rete e il diametro del tubo è chiaramente definito.

Come determinare la pendenza delle fogne

Per la maggior parte, la rete di fognatura domestica è un sistema di flusso gravitazionale in cui gli scarichi si muovono lungo un'autostrada sotto l'influenza della gravità. Pertanto, al momento del regolamento, i calcoli errati sono inaccettabili.Iniziare la posa delle fogne, si dovrebbe sapere con certezza quale pendenza dei tubi nel sistema dovrebbe essere osservata nel calcolo di 1 metro.

La capacità della rete fognaria è influenzata principalmente dalla sezione trasversale dei tubi, pertanto la pendenza della condotta deve essere selezionata tenendo conto del loro diametro.

Allo stesso tempo - maggiore è la sezione trasversale dei tubi, minore è la loro pendenza.

Tabella del rapporto tra l'angolo di inclinazione e il diametro dei tubi

Diametro dei tubi, mmRapporto di pendenza minimoRapporto di pendenza massimo
400,03 (3 misurini correnti)0,04 (4 metri / 1 metro di corsa)
500,025 (2,5 metri / 1 metro lineare)0,035 (3,5 metri / 1 metro lineare)
800,015 (1,5 metri / 1 metro lineare)0,02 (misuratore di corsa 2 cm / 1)
100 (110)0,012 (misuratore di corsa da 1,2 cm / 1)0,02 (misuratore di corsa 2 cm / 1)
150 (160)0,007 (misuratore da 0,7 cm / 1)0,01 (1 metro lineare)
2000,005 (misuratore di corsa 0,5 cm / 1)0,008 (misuratore di corsa 0,8 cm / 1)

Se la sezione trasversale dei tubi è, ad esempio, 50 mm, quindi dopo l'installazione del sistema, tenendo conto del rapporto di pendenza minimo di 0,02, la differenza di altezza tra le estremità del sistema di fognatura ad una distanza di 1 metro sarà pari a 2 cm.

La pendenza è calcolata in 2 modi:

  • usando l'equazione Kolbrooke-White, ma questo può essere fatto solo da professionisti;
  • e determinando la conformità della rapidità del movimento di deflusso (V) con il coefficiente normativo (K).

Calcolo della pendenza durante la creazione di una fogna

Durante l'assemblaggio e l'installazione di una rete interna o esterna, la pendenza dei tubi è chiaramente indicata nelle normative e viene calcolata in più fasi:

1. Determinare il riempimento di tubi con scarichi secondo la formula Q = H / D, dove:

Q - il livello stimato di riempimento del sistema;

D - sezione trasversale di tubi;

H è l'altezza dell'effluente nei tubi.

Il livello di pienezza deve essere tale che il sistema non si intasi.

Naturalmente, se Q = 0, la pipeline è vuota. E quando Q = 1 (valore limite massimo) è completamente riempito, tuttavia, in questa situazione non c'è assolutamente alcun errore, il che è inaccettabile per il normale funzionamento della rete fognaria. Pertanto, quando si distribuisce il sistema in una casa privata, non è consigliabile posizionare le tubazioni con il valore più alto.

La media aurea è considerata la pienezza della rete entro il 50-60% della velocità massima, quindi c'è ancora spazio per la ventilazione del sistema. Ma tenendo conto del materiale del tubo. Pertanto, il coefficiente ottimale di pienezza delle grondaie (K) per i prodotti industriali polimerici e di vetro è 0,5. E per tubi in metallo o in cemento amianto con una rugosità interna - 0.6. È con questi parametri che la velocità di spostamento dei rifiuti attraverso il gasdotto è considerata la migliore.

2. Dopo aver calcolato il livello di riempimento dei tubi, determinare la portata a cui il sistema di drenaggio funzionerà senza interruzioni e interruzioni.

Il tasso di scarico è un fattore chiave nel calcolo della pendenza di un'autostrada.

Secondo il regolamento, il livello di pienezza della conduttura dovrebbe essere almeno del 30% (0,3) e la velocità di movimento dell'effluente (velocità) dovrebbe essere di almeno 0,7 m / s.

Per ulteriori calcoli, usa la disuguaglianza V (√Q) ≥ K, dove:

V è la portata all'interno della rete;

K è il coefficiente ottimale di pienezza;

Q - il tasso stimato di tubi di riempimento.

Secondo la formula, il rapporto tra la velocità del liquame (V) e il valore calcolato della pienezza del sistema (Q) deve essere maggiore o uguale al coefficiente ottimale (K) per il tipo di tubi corrispondente.

Naturalmente, è abbastanza difficile calcolare indipendentemente il livello di riempimento del sistema e la velocità delle acque reflue senza attrezzature professionali. Di conseguenza, in pratica, il più usato è il metodo senza calcoli.

Determinazione dell'angolo di inclinazione della rete di drenaggio senza formule

Quando si organizza un sistema di fognatura all'aperto, si basa sulla pendenza del tubo più alta e più bassa per 1 metro, a causa di SNiP 2.04.03-85 p. 2.41, e sezioni non calcolate della rete interna sono disposte in conformità con la clausola 18.2 dell'insieme di norme e regole 2.04.01-85.

Se non è possibile fare calcoli o non voler studiare gli standard e comprendere le tabelle, allora è ancora più facile da fare - l'angolo di inclinazione è determinato dalla formula 1 / D, dove D è il diametro esterno dei tubi in millimetri.

Come impostare l'angolo corretto

Esistono diverse tecniche per impostare correttamente la pendenza accettabile della pipeline, che non cambierà durante il lavoro di installazione:

  1. Utilizzo di un livello di bolla con divisioni incrementali. Dovrebbe essere di 3 linee su entrambi i lati, dove ciascuna corrisponde a una pendenza di 1 cm per 1 metro di lunghezza. Il dispositivo è fissato sopra i tubi e le fodere regolano l'angolo di inclinazione finché la bolla d'aria non tocca il segno desiderato.
  2. Misurando ai bordi delle deviazioni del sito (sollevamento) dalla linea orizzontale. Il rapporto di pendenza desiderato sarà uguale al rapporto tra la lunghezza del tubo (sezione) e l'altezza del lato superiore.
  3. Con l'aiuto di 2 segni ai bordi della pipeline, impostare su un livello, tra il quale viene stirato il filo, e sono già guidati da esso durante il montaggio del sistema.
  4. Utilizzare un laser o un livello di rotazione. Costoso, ma efficace. Un dispositivo sostituisce il filo a piombo, il livello e il quadrato ed è in grado di lavorare in uno spazio ristretto, che è particolarmente prezioso quando si posizionano tubi nei cancelli.

Quando si crea un sistema fognario e si modella la pendenza del tubo per 1 metro di lunghezza della tubazione, prima di lavorare è necessario elaborare un piano e consultare esperti. E le informazioni visive dei video clip aiuteranno a comprendere le sfumature del montaggio e ad evitare molti errori.

Guarda il video: Tubazioni scarichi fossa biologica

Lascia Il Tuo Commento