Come scegliere le tende perfette per la cucina

L'arredamento delle finestre gioca un ruolo importante nel design della cucina. Tende o tende di tessuti leggeri, fluidi e traslucidi daranno all'istante luminosità, morbidezza e tranquillità. Lo schema dei colori può essere molto diverso, la cosa principale è che la cucina crea una sensazione di comfort e piacevole relax.

Il piano di vetro freddo della finestra, privo di tende, sembra a disagio, anche se in alcune comunità protestanti in Europa c'è una tradizionale mancanza di tende, spiegata dalla teoria che sono presumibilmente nascoste alla vergogna per il loro comportamento peccaminoso, ei rappresentanti di queste comunità non si vergognano. che cosa.

In Russia, è consuetudine che la finestra abbia due strati di tende: tende opache e tulle. In Occidente, a proposito, chiudono le finestre con l'una o con l'altra, e questa tradizione arriva gradualmente nelle nostre case.

Per le finestre rivolte a nord, è necessario utilizzare colori caldi: arancione, mattone, giallo chiaro. E per le finestre meridionali si adattano colori pastello e freddi: blu, viola, verde, crema e latte. Non è necessario acquistare un set di tende per la stagione, possono essere aggiornati con gli accessori. Se decorerai la finestra con tulle senza peso e accessori così semplici, avrai immediatamente l'impressione che l'estate si sia stabilizzata nella tua cucina. In estate le tende decorative per interni con motivi floreali, vegetali o marini sembrano molto belle.

scelta

Secondo gli insegnamenti del Feng Shui, è vietato appendere le persiane alle finestre in cucina. Gli spigoli vivi "tagliano" lo spazio energetico di una persona e causano ansia latente, peggioramento del benessere. In generale, il Feng Shui esorta ad evitare di collocare i mobili della cucina o gli elementi decorativi con spigoli vivi e sporgenze. È indesiderabile collocazione di specchi in cui la persona è riflessa durante il cibo.

Gli sfondi monocromatici sono perfettamente combinati con tende a motivi geometrici e, viceversa, gli sfondi a motivi geometrici sono buoni con tende semplici.

Non scegliere tende per la cucina con una porta del balcone in pesanti colori multicolori, multi-strato, caricato con numerosi accessori, tende lunghe anche non funzionerà. Una buona scelta è una tenda a strato singolo con o senza un piccolo motivo, fino al davanzale o leggermente più in basso.

Ai piani inferiori e nelle immediate vicinanze di altre case, puoi appendere le tende della brezza alle finestre della cucina. Queste tende in cucina con una foto della porta del balcone, che potete vedere sul nostro sito web, non si spostano anche durante il giorno, quindi per loro, di regola, usano tulle o stoffa sottile. Tende "vicino affari" in combinazione con piante in vaso in vaso, in piedi sul davanzale della finestra, adatto per l'interno della cucina in stile rustico.
La cucina situata nell'attico di una casa di campagna sarà decorata con barriere ottiche, anche se stazionarie e bloccheranno costantemente le finestre.

Se la finestra è bassa, la tenda deve essere appesa al soffitto. È meglio scegliere un modello di tessuto verticale e non utilizzare podhvaty. Le immagini grandi e luminose non sono raccomandate, specialmente se la finestra è piccola.

Se la finestra è al contrario alta e stretta, allora si adatta alle tende con drappeggi rigogliosi piegati, lambrequins. Si consigliano tende, finestrini laterali che bilanciano visivamente le proporzioni, così come tende e chiusure incrociate basse.

Se la cucina ha diverse finestre su una parete, l'opzione migliore sarebbe quella di collegarle con tende sotto una cornice, sotto forma di una tenda continua con l'illusione originale di una lunga finestra di apertura. Per l'intera lunghezza della cornice per un effetto migliore, puoi mettere un singolo lambrequin.

Nelle case del vecchio edificio ci sono profonde finestre-nicchie, che consentono di sedersi sugli ampi davanzali, posizionare gli elementi decorativi, i libri. Quando si scelgono tende per la cucina con una porta del balcone, le cui foto sono presentate sul nostro sito Web, tenere presente che le tende non dovrebbero impedire l'uso di un davanzale. Non è consigliabile l'uso di gomitoli e tende multistrato sulla grondaia.

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alla scelta della grondaia, che dovrebbe adattarsi alla soluzione progettuale della stanza, combinata con mobili ed elementi decorativi.

Attualmente, vi è una vasta selezione di parti e accessori per tende di qualsiasi complessità e stile: nastro plissettato a pieghe, imbragature sotto forma di corde, nastri e dispositivi di fissaggio, cabochon, aste per tende e tessuti per tende.

Scegliere un tessuto

Tessuti naturali come seta, lino, cotone sono adatti.

Le tende di seta a forma di tela sono decorate con applicazioni o un sottile strato di vernice dorata viene applicato sulla loro superficie. I tessuti camaleonte di seta che cambiano tonalità a seconda dell'illuminazione sono popolari.
Tessuti misti, combinazioni di organza di lino o seta di lino sono eccellenti. L'organza senza peso, che ha sostituito con successo il tulle, è ora disponibile nelle versioni con l'aggiunta di lanugine o mohair. Su cotone o tessuti sintetici, vari motivi vengono tagliati o incisi. Per un design d'avanguardia adattarsi alle tende in cucina con una foto di balcone, che è sul nostro sito Web, con modelli stampati giganti o inserti di fili di metallo duro.
Quando decorare la cucina con tessuti pesanti, ricorda che la maggior parte di loro è una cura esigente. Se necessario, le tende devono essere pulite a secco e non lavate a casa.

Lascia Il Tuo Commento