Come pulire facilmente il microonde dal grasso?

In un'epoca di tecnologia moderna, i comfort non possono fare a meno ovunque, anche in cucina. Pertanto, la domanda su come pulire il microonde dal grasso all'interno è molto acuta per la maggior parte delle hostess. Dopo tutto, un forno a microonde non solo risparmia il tempo e lo sforzo del suo proprietario, è molto conveniente ed è uno dei dispositivi più semplici in cucina. Tuttavia, come altre cose, richiede una costante attenzione da parte del suo proprietario. Infatti, nel processo di cottura nel microonde rimane il cibo rimane, il grasso sale sulle pareti, ed è impossibile lavarlo con i soliti mezzi, in quanto non è abbastanza conveniente e può danneggiare il dispositivo stesso. Se ti stai chiedendo come pulire l'interno del microonde dal grasso, dovresti studiare in dettaglio il manuale di istruzioni del dispositivo e prestare attenzione ai rimedi popolari per sbarazzarsi di grasso grasso.

Naturalmente, il modo più semplice per eliminare gli agenti contaminanti grassi e ripristinare l'ordine nel forno sarà acquistare uno speciale detergente per microonde - lo si può acquistare in qualsiasi negozio di pulizia della casa o in un negozio di elettronica. Tuttavia, a differenza del risultato del suo lavoro, il prezzo di questo prodotto è troppo alto e non è sempre in grado di decidere come pulire l'interno del forno a microonde dai depositi di grasso.

È necessario lavarlo molto spesso, anche se si mette il piatto non aperto, ma coprirlo con un coperchio speciale che impedisce spruzzi di grasso sulle pareti. Ad ogni modo, il vapore che viene rilasciato durante la cottura cade sui muri della stufa e li inquina naturalmente.

Prodotti per la pulizia specializzati

Il modo più familiare e semplice per pulire il forno dalla sporcizia, dalla fioritura e dalla fuliggine consiste nell'acquistare attrezzature speciali per la pulizia che ti aiuteranno a pulire con facilità lo sporco vecchio. Molte casalinghe usano proprio per questi scopi, rifiutandosi di credere che i rimedi popolari possano in qualche modo aiutare nel processo di lotta contro l'inquinamento.

Sul mercato ci sono molti strumenti di questo tipo, di cui puoi trovare quello giusto per te. Differiscono non solo nella composizione, ma anche nell'olfatto. Dal momento che sono mirati non solo alla pulizia, ma anche a combattere gli odori in eccesso che vengono mangiati nelle pareti durante il processo di cottura.

Tali fondi sono necessari per selezionare a seconda del rivestimento interno della vostra stufa. Opzioni costose le microonde possono essere coperte con materiali costosi, incluso lo smalto. Nessuno vuole rovinare un tale rivestimento, specialmente con un detergente, ed è abbastanza facile rovinare la superficie delle pareti. Pertanto, per tali tipi di rivestimenti, le microonde sono disponibili in commercio detergenti in grado di trattare l'inquinamento e non rovinare il rivestimento.

È necessario scegliere tali mezzi con molta attenzione, considerando non solo le peculiarità della vostra fornace, ma anche le vostre preferenze. Nel processo di scelta dei mezzi dovresti preoccuparti di acquistare una spugna morbida senza una parte abrasiva.

I modi più semplici per pulire un forno a microonde

Il modo più semplice per sbarazzarsi di grasso sulle pareti è l'acqua semplice. Ma non ha bisogno solo di lavare la stufa dall'interno. Per pulire le pareti, l'acqua deve essere versata in un contenitore e inserita nella stufa per il riscaldamento. Assicurati di scegliere una ciotola più ampia in modo che l'evaporazione dell'acqua sia più veloce e più attiva. In questo caso, il solito vetro non ti aiuterà, poiché la sua area è molto piccola e l'evaporazione da esso non sarà in grado di verificarsi rapidamente, il che non consentirà una buona pulizia delle pareti. È con questo metodo che le casalinghe vengono a conoscenza prima di tutto quando si chiedono come pulire il microonde a casa.Questo metodo di pulizia è uno dei più semplici ed efficaci. Hai solo bisogno di un minuto di tempo per attingere acqua e metterti nel forno per il riscaldamento per dieci minuti. Successivamente, è necessario asciugare le pareti con un panno morbido, senza usare abrasivi. Questo metodo di pulizia non richiede l'uso di mezzi costosi per pulire le superfici dal grasso.

Questo metodo è perfetto nel momento in cui non c'è tempo per condurre una pulizia completa. Ma sarà efficace solo se effettuerai una pulizia regolare e il deposito non si è accumulato in te per anni. La contaminazione grassa fresca è rimossa molto facilmente usando questo metodo.

Soda a microonde

Ogni casalinga è abituata a pulire molti articoli da cucina con la soda, sembra a molti che a causa del fatto che questo abrasivo è piccolo, non danneggia la superficie. Tuttavia, per i forni a microonde, in particolare per quelle pareti che sono ricoperte di ceramica, è severamente vietato pulire con la soda. Ma questo non significa affatto che sia impossibile pulire il microonde usando la soda. Anche questo metodo non è particolarmente difficile, ma il suo effetto è molto migliore e consente di lavare contaminanti più complessi. Per fare questo, prendiamo di nuovo una ciotola e ci versiamo dell'acqua, nella quale versiamo tre cucchiai di soda. Dopo di che i contenuti della ciotola si mescolano un po '. Come nella prima forma di realizzazione, mettiamo il mantello nel microonde e impostiamo la modalità di massima potenza, impostiamo il timer per quindici minuti. Affinché il forno sia ben pulito dallo sporco, si consiglia di lasciare la ciotola dopo averlo riscaldato nel forno per un'altra mezz'ora e solo dopo averlo estratto. Se dopo la procedura rimangono ancora sporcizia e fiore, è possibile ripetere facilmente la procedura, solo riducendo il tempo.

Come risultato della pulizia, all'interno si formano delle gocce, con le quali è possibile rimuovere facilmente sia lo sporco che il grasso. Questo metodo per pulire il microonde dal grasso è senza contatto, motivo per cui è possibile applicarlo facilmente a una stufa costosa.

Ci sono molti altri modi senza contatto per pulire il microonde dal grasso. Ad esempio, invece di aggiungere soda, puoi facilmente usare aceto o limone. Questi due strumenti si adattano bene con il grasso stagnante sulle pareti e evaporano bene quando riscaldati con acqua.

Pulire il microonde con aceto

Molte casalinghe si stanno chiedendo come pulire il microonde dai grassi con l'aceto. Per pulire bene la stufa con questo strumento avrete bisogno di un paio di cucchiai di aceto. Il metodo di elaborazione non è sostanzialmente diverso da quelli precedenti. Dovrai mescolare il componente con acqua in una ciotola ampia e metterlo sulla temperatura massima per quindici minuti all'interno del forno. Con l'aiuto della soluzione, non solo sarete in grado di pulire efficacemente la stufa, ma allo stesso tempo eliminate facilmente gli odori sgradevoli all'interno della stufa. Dopotutto, l'odore mangia molto nelle pareti, in alcuni casi non peggiore della fuliggine o del grasso. Se usi il forno a microonde al massimo, friggi il pesce, cuoci la carne, fai il pollo alla griglia, poi devi solo pulire periodicamente il tuo forno dagli odori estranei che si accumulano al suo interno.

Tutti i metodi sopra elencati sono ottimi non solo per pulire dallo sporco, ma anche per eliminare gli odori estranei. Il vantaggio più importante di questi metodi è che dopo queste procedure, nessun odore rimane all'interno del forno. A differenza di alcuni prodotti speciali per la pulizia, avendo nella sua composizione vari sapori con l'odore di agrumi, onde del mare, ecc., Che possono solo mascherare l'odore.

L'uso dell'aceto è l'ideale per tutti, tranne per le persone che non tollerano gli odori sgradevoli. Il metodo è davvero molto veloce e conveniente, puoi usarlo per pulire il forno abbastanza velocemente, senza particolari sforzi.

Usando sale per pulire il microonde

Tuttavia, ci sono situazioni in cui una persona semplicemente non ha abbastanza tempo per condurre procedure così semplici e veloci. Per tali persone, ci sono modi molto semplici per fare la pulizia. Ad esempio, sale e carbone hanno proprietà assorbenti ideali. Aiutano ad assorbire molte sostanze nocive dall'ambiente esterno, anche alcuni gas.

Se vuoi sapere come pulire il microonde in 5 minuti, dovresti avere familiarità con il seguente metodo di pulizia. Lui ti aiuterà e farà risparmiare tempo e non spendere un sacco di sforzi. Per eliminare rapidamente gli odori sgradevoli, dopo aver cucinato nel forno, è sufficiente prendere un piattino e versare il sale ordinario lì, dopo di che è necessario metterlo dentro e chiudere la porta. Quindi partiamo fino al mattino e quando ti svegli, sarai in grado di notare con sorpresa che non c'è affatto odore, il sale assorbirà tutto in sé.

Se la situazione è tale che non hai pulito la stufa per un lungo periodo e tutti gli odori hanno già mangiato nel rivestimento stesso, allora il sale non ti salverà. Qui il tuo assistente sarà attivato in carbonio. Per fare questo, devi prendere il pacco di carbone e schiacciarlo, quindi metterlo su un piatto e metterlo per una notte nel forno, e non è necessario accenderlo. Se vuoi sapere come pulire il microonde all'interno di casa, allora questo metodo dovrebbe prestare particolare attenzione.

Usa il limone per pulire il microonde

Succo di limone o acido: si tratta di due strumenti efficaci che aiutano a risolvere in modo rapido ed efficace i problemi dell'inquinamento del microonde. Inoltre, se non usi l'acido, ma il succo di limone fresco, otterrai un altro bel bonus: il tuo forno avrà un buon profumo. Ma vale la pena ricordare che se il forno a microonde è coperto di smalto dall'interno, non si dovrebbero usare costantemente componenti acidi per pulirlo.

Per prepararti dovrai acquisire i seguenti componenti:

  • acqua - 0,5 litri;
  • acido citrico -1 cucchiaio. cucchiaio o 2 piccoli limoni;
  • ampia capacità.

Preparare un detergente come segue: versare acido o limoni nel contenitore e versare acqua sul contenuto. Quindi prendi la ciotola e mettila nel microonde. Accendiamo la temperatura al massimo e impostiamo l'ora sul timer da 5 minuti a 15, a seconda del grado di contaminazione. Quindi lasciare la ciotola nel forno per circa cinque minuti, dopo di che le pareti possono essere pulite con un panno umido. Se dopo la procedura ci sono ancora inquinamento, puoi pulirli ulteriormente con una soluzione di limoni. Questo metodo di purificazione è abbastanza efficace e ti aiuterà a mantenere costantemente la pulizia nella fornace. Quindi non solo puoi pulire completamente il tuo forno, ma anche eliminare completamente gli odori da esso.

Se si desidera combinare "piacevole con utile" e rimuovere gli odori e pulire lo sporco dallo sporco, il succo di limone fresco è l'ideale per questo scopo. Prendi un limone, tagliatelo a fette e mettetelo in una ciotola piena d'acqua. Quindi mettilo nel microonde e accendilo per circa venti minuti. Questo metodo è ideale per aiutarti a far fronte a due problemi contemporaneamente.

Fondamentalmente, tutti i modi efficaci per pulire il forno a microonde si basano sul principio di un bagno d'acqua e l'evaporazione di prodotti per la pulizia che possono essere facilmente preparati a casa.

Usa la spugna e il faerie

Dopo aver visto il nome, ogni persona penserà che è qui che parleremo della pulizia meccanica della fornace. Tuttavia, ti sbagli. Ovviamente, senza questo tipo di pulizia, non lo farai in ogni caso, ma questo metodo è leggermente diverso da esso e sarà una soluzione ideale per la pulizia di forni non molto sporchi.

Di cosa avrai bisogno:

  • spugna per piatti (eccetto metallo);
  • acqua in una ciotola bagnante di spugna;
  • detersivo per piatti qualsiasi

Quindi come pulire il microonde in questo modo? Per fare questo, è necessario inumidire bene la spugna in acqua e spremere un po 'di detersivo su di esso. Dopo di ciò, è ben schiumato. Mettere la spugna nel detersivo nel forno a microonde e regolarla per 30 secondi alla massima potenza, ma la cosa più importante è assicurarsi che la spugna non inizi a sciogliersi. Quindi pulire il muro con la stessa spugna. L'essenza di questo metodo risiede nel fatto che i vapori del detergente evaporano durante il riscaldamento e ammorbidiscono la placca che si trova sulle pareti e tutta la sporcizia viene facilmente rimossa.

Questo metodo non è particolarmente efficace se non si fa il lavaggio del forno da molto tempo e c'è sporcizia sulle pareti che si accumula lì da mesi. In questo caso, sarebbe meglio scegliere un metodo più efficace.

Come pulire la fotocamera:

  1. Inizialmente, è necessario ottenere un anello.
  2. Quindi estrai la lastra di vetro.
  3. Per prima cosa pulisci la parete superiore.
  4. Quindi prendi il fianco.
  5. E solo allora il fondo della camera viene lavato.

Per non avviare la stufa e lavarla da una forte contaminazione molto meno spesso, si consiglia di utilizzare un cappuccio durante la cottura, che non solo aiuti a preparare il piatto, ma protegga anche le pareti dall'ingresso di grasso dal cibo. Il cappuccio può essere sostituito con una semplice pellicola trasparente o una lastra di vetro.

Non è spesso necessario pulire il microonde con aceto e acido citrico, soprattutto se il rivestimento interno è in smalto.

E un altro punto importante che è necessario sapere, se nel processo di cottura il cibo è esploso, i suoi resti sui muri dovrebbero essere rimossi immediatamente, e non aspettare fino a quando non si asciuga.

Guarda il video: Pulire il forno a microonde con il limone in 5 minuti

Lascia Il Tuo Commento